I Segni di aria tra libertà e spensieratezza

Eccoci arrivati al quinto appuntamento del mese di Ottobre, la scorsa settimana ci eravamo lasciati con un viaggio alla scoperta di Machu Picchu la meta perfetta per il segno della Vergine. Sostravel.com prosegue dunque con la sua rubrica settimanale sull’Oroscopo del viaggiatore parlando dei segni appartenenti al gruppo di Aria, i segni protagonisti saranno perciò Gemelli, Bilancia e Acquario.

I segni di Aria: Gemelli, Bilancia e Acquario
I segni di Aria: Gemelli, Bilancia e Acquario

Le persone nate sotto un segno d’aria hanno in genere una personalità estroversa e creativa, amano parlare e stare in compagnia. Sono caratterizzati da una sensazione di libertà e spensieratezza, qualità tipicamente attribuibili all’elemento dell’Aria. Brillanti e idealisti, i viaggiatori sotto questo Elemento amano lasciarsi andare e sognare ad occhi aperti, ma scopriamoli in maniera più dettagliata:

Il nostro viaggio inizia dal segno dei Gemelli! Siamo di fronte a colui che viene considerato il viaggiatore ideale capace di adattarsi alle esigenze degli altri preservando le proprie. Ma qual è la sua caratteristica principale? La risposta più quotata a questo quesito è la presenza della doppia personalità. Una considerazione che spesso tende a cadere nella generalizzazione con un’accezione negativa, in realtà l’astrologia parla di anime fanciullesche che vivono in coppia all’interno di uno stesso corpo e che si alternano nel rapporto con gli altri. È questo quindi, il motivo per cui spesso si pensa di aver a che fare con due persone completamente diverse. Qual è quindi il viaggio adatto a queste due facce della stessa medaglia? Non ci sono dubbi, i Gemelli sono perfetti per la Città più frenetica del pianeta: New York!
Una Città che offre miliardi di possibilità e di nuove esperienze, che permette di spostarsi rapidamente da un posto all’altro soddisfacendo così le esigenze di entrambe le anime fanciullesche.

New york, U.S.A.
New york, U.S.A.

Proseguiamo il nostro viaggio con il segno della Bilancia. Curioso, divertente e alla continua ricerca del perfetto equilibrio, il viaggiatore di questo segno non ama particolarmente il movimento ed è caratterizzato da un’energia indirizzata alla calma, all’amore e al rispetto degli altri. Ama le situazioni tranquille e piacevoli in cui poter sentirsi comodamente a suo agio e detesta la mancanza d’ordine e gli eccessi. In quale città il viaggiatore della Bilancia si sentirebbe a suo agio? Non ci sono dubbi, la magica e romantica Parigi è la meta perfetta. In questa meravigliosa città questi viaggiatori avranno la possibilità di vivere momenti da favola, serate fatte di Arte, Musica e Cultura. Una meta che si sposa alla perfezione con i gusti definiti e raffinati della Bilancia.

Parigi, Francia
Parigi, Francia

Concludiamo il nostro appuntamento con il segno dell’Acquario caratterizzato da un’energia contraddittoria: un po’ irrequieta e un po’ razionale. Un dualismo che si presenta costantemente quando colto da una voglia irrefrenabile di viaggiare, di cambiamenti e di rivoluzione nei confronti di quelle situazioni che stanno strette, il viaggiatore dell’Acquario decide improvvisamente di non dare sfogo alla sua libertà e far vincere il suo lato responsabile e razionale. Un viaggiatore idealista che ama spostarsi in comitiva in modo da mantenere un legame con la sua sfera personale anche lontano da casa. Un segno che predilige i viaggi non convenzionali in cui poter conoscere nuove Culture: quale miglior meta se non il Giappone? Un Paese che offre la possibilità di immergersi tra una Cultura completamente diversa e particolare. Destinazione perfetta per un segno che cerca nei suoi viaggi diversità, dinamicità e bellezza.

Tokyo (Shinjuku), Giappone
Tokyo (Shinjuku), Giappone

Allora, viaggiatori dei Gemelli, Bilancia e Acquario sono queste le vostre mete preferite? Sostravel.com vi dà appuntamento alla prossima settimana in cui andremo ad approfondire delle Mete anticipate in questo articolo. Che dire, non vi resta che continuare a seguirci per scoprire di quale destinazione si tratti.