Finlandia: un viaggio tra natura, saune e felicità

Eccoci arrivati al quarto appuntamento del viaggio di sostravel.com alla ricerca di mete in grado di offrirvi esperienze epiche per rendere i vostri viaggi unici. Oggi dunque concludiamo la nostra rubrica mensile volando fino in Finlandia, la gemma inesplorata dei Paesi del Nord.

Aurora boreale durante l'inverno Finlandese
Aurora boreale durante l’inverno Finlandese

Visitare questo Paese vi darà la possibilità di entrare in contatto con la natura incontaminata, godere del sole estivo per 19 ore al giorno e, d’inverno, andare alla ricerca dell’aurora boreale che regala una grande emozione a chiunque riesca a vederla. La prima regola di cui tener conto per organizzare il vostro viaggio in Finlandia è la sua composizione. In questo Paese infatti si trovano quattro regioni: la regione di Helsinki, la regione dei laghi, l’arcipelago e la regione della Lapponia. Nell’appuntamento di oggi sostravel.com vi porterà dunque alla scoperta di due delle quattro regioni che compongono questo Paese: la regione dei Laghi e l’immancabile Helsinki, capitale di questo Paese.

Tramonto estivo nella Regione dei Laghi, Finlandia
Tramonto estivo nella Regione dei Laghi, Finlandia

Il viaggio lungo la regione dei Laghi rappresenta una vera e propria full immersion nell’identità finlandese caratterizzata dal verde delle foreste, dalle colline ondulate ed i numerosi laghi che si incontrano durante il cammino. Del resto vi trovate in quella che viene definita la “Terra dei mille laghi”! Se d’estate questa regione vi regalerà panorami mozzafiato caratterizzati da sfumature di verde e blu, d’inverno la bellezza offerta non cambia, i laghi diventano delle vere e proprie piste di pattinaggio. Che sia d’estate o d’inverno, questa regione è dotata di grande fascino: laghi, boschi, casette in legno colorate villaggi e cittadine industriali.

Tradizionale sauna finlandese
Tradizionale sauna finlandese

In Finlandia potrete riscoprire la vera essenza del lusso e della semplicità. Nella concezione comune il lusso, infatti, è sempre legato alla sfarzosità materiale. Qui invece cambia totalmente! Rallentare, respirare, riconnettersi con sé stessi e provare un grande senso di leggerezza, sono infatti i concetti chiave che stanno alla base dello stile di vita e del lusso finlandese. Dunque perché non andare alla scoperta di quello che viene definito il tour delle saune? Esatto, avete letto bene: tra la regione di Helsinki e quella dei laghi ci sono ben 1200km di itinerario con saune pubbliche e private.

La cultura delle saune rappresenta uno dei pilastri della cultura finlandese: sapevate che la parola sauna ha un’origine finlandese ed è l’unico termine che è entrato a far parte di altre lingue? Con la neve o con il sole, per i finlandesi la sauna è un rito quasi sacro immancabile nella loro vita e rappresenta inoltre un momento di aggregazione sociale e una vera e propria medicina e necessità quotidiana. In qualunque stagione decidiate di visitare questo Paese, troverete finlandesi in saune bollenti, immersi in un’atmosfera quasi surreale in cui gli unici suoni sono quelli della legna che brucia e l’acqua che scorre lungo le pietre roventi. Una volta usciti da lì non potrete rinunciare ad un tuffo nell’acqua ghiacciata dei laghi per godere di una sensazione di rigenerazione per il vostro corpo.

Ma attenzione, se deciderete di passare del tempo in una delle numerose saune, ricordate che la regola principale è fare silenzio. Secondo la tradizione popolare chi non rispetta questa regola base dovrà vedersela con l’ira dell’Elfo della sauna, il saunatonttu, con il rischio di essere bruciati dalla sua furia.

Helsinki
Helsinki

Terminato il vostro itinerario nella regione dei laghi e delle saune potrete infine spostarvi nella regione di Helsinki e scoprire la vita urbana finlandese visitando quindi la capital. Una città piccola ma dotata di grande storia. Quali sono i principali luoghi di interesse da visitare? Il cuore di Helsinki è rappresentato dalla Piazza del Senato circondata da numerosi edifici in stile neoclassico che risalgono alla prima metà del 1800.

Un secondo simbolo della città è la Cattedrale Luterana in cui sono custodite le statue dei riformatori Lutero e Mikael Agricola, padre della riforma finlandese. Inoltre un altro luogo da visitare che rientra tra gli edifici luterani è la chiesa di Temppeliaukio, scavata nella roccia della collina considerata tra le più belle del mondo. Infine, concedetevi un po’ di relax lungo la via dello shopping: l’Eteläesplanadi un viale alberato che vi porterà fino in centro, nei dintorni dello Stockmann, il centro commerciale più grande del Paese.

Chiesa luterana di Temppeliaukio
Chiesa luterana di Temppeliaukio

Il nostro viaggio alla scoperta della Finlandia finisce qui! Sostravel.com ha scelto per voi la Finlandia, un luogo che si è aggiudicato il titolo di Paese più felice del mondo in cui si vive meglio. Il segreto di ciò? L’amore per la vita all’aria aperta ed uno stile di vita che implica una connessione con la natura è ciò che sta alla base della felicità della Finlandia. Una meta adatta a tutti coloro che vogliono fuggire dallo stress quotidiano e riscoprire l’autenticità delle piccole cose per riequilibrare il proprio stile di vita. Sostravel.com vi dà appuntamento al prossimo articolo che darà vita ad un nuovo ed entusiasmante viaggio.