Category: Eritrea

Eritrea: viaggio nel cuore del Corno d’Africa

Vi abbiamo guidato, la scorsa settimana, in un viaggio unico ed irripetibile alla scoperta dell’Armenia per farvi apprezzare una magica terra ricca di esperienze epiche e suggestive. Siete pronti a vivere nuove forti emozioni? sostravel.com vi porta così nel cuore del Corno d’Africa, in Eritrea, seconda delle quattro affascinanti destinazioni pensate per il vostro Epic Travel.

Catena montuosa dell'Eritrea
Catena montuosa dell’Eritrea

La misteriosa Eritrea, come è noto, è una terra autentica e genuina, resa unica dall’incredibile varietà geografica climatica e ambientale e dalla presenza di ben nove gruppi etnici che la popolano. Questo Paese possiamo considerarlo relativamente giovane, nato poco più di 25 anni fa (1993) dopo un’eroica e sanguinosa Guerra di Liberazione dalla vicina Etiopia.

La storia di questa realtà, influenzata dall’Italia degli anni ’30/’40, renderà unica la tua esperienza di viaggio. Ti sembrerà quasi di vivere un déjà-vu passeggiando per le vie delle sue città, dove potrai osservare manifesti e insegne italiane e bere un caffè espresso con la gente del luogo.

La principale meta di questa terra da visitare è sicuramente Asmara, la capitale, un vero e proprio tesoro dell’architettura modernista di metà secolo. Sita a 2.400 metri di altitudine, questa città vi incanterà per la sua profonda anima africana racchiusa in uno scheletro architettonico italiano. Lì convivono varie etnie e culti religiosi, potrai così sbizzarrirti nel visitare inizialmente la Grande Moschea, dopodiché la Cattedrale Ortodossa ed infine quella Cattolica.

St. Mary Church, Enda Mariam, Asmara, Eritrea
St. Mary Church, Enda Mariam, Asmara, Eritrea

Principale attrazione del luogo è decisamente la Ferrovia Eritrea, straordinario lavoro di ingegneria italiana, che collega l’altopiano di Asmara a Massaua, torrida città portuale fantasma, dalla netta impronta araba, che ha purtroppo perso buona parte delle sue bellezze architettoniche a seguito dei bombardamenti subiti dagli etiopi nel corso del conflitto del secolo scorso. La sua locomotiva si mette in moto per i viaggiatori solo su prenotazione ed è un itinerario che noi di sostravel.com vi consigliamo vivamente di fare per apprezzare i meravigliosi paesaggi che vi guideranno in un percorso emozionale dalle montagne al mare.

Arcipelago delle Isole Dahlak, Eritrea
Arcipelago delle Isole Dahlak, Eritrea

Si, abbiamo proprio detto mare! Dal porto di Massaua è infatti possibile e doveroso raggiungere l’Arcipelago delle Isole Dahlak. Si tratta di 126 fra isolotti sabbiosi e scogli emersi nel canale del Mar Rosso del sud, dove vivono sparute comunità locali. La vera ricchezza di queste isole è il mare: cristallino ed incontaminato. Conclamata riserva naturale, complessivamente l’ecosistema raro e straordinario di queste isole è punteggiato di formazioni coralline e relitti antichi che farebbero impazzire dalla gioia anche il sub più esperto.

Si dice che gli abitanti dell’esotico arcipelago siano diversi dalla gente che abita in continente. Sarà per quel senso di lontananza, di straniamento felice, o per la tenacia che distingue chi deve scontrarsi ogni giorno con la forza della natura. Ma in ogni caso l’intera Eritrea è soprattutto fatta dai suoi abitanti, la loro cultura e la loro genuinità. 

Lasciatevi ammaliare allora dall’Eritrea, noi di sostravel.com vi diamo comunque appuntamento alla prossima settimana per esplorare insieme la terza seducente tappa del nostro tour alla scoperta di epiche mete che siamo certi vi rimarranno nel cuore.

Learn More